Mi sposo a pranzo... no, forse meglio a cena... no, forse è meglio a pranzo... Aiutooooooo




Se in passato ci si sposava più facilmente, oggi ogni decisione da prendere è in grado di metterti in crisi


Prendi ad esempio l'orario, era l'unico punto fermo: il ricevimento era a pranzo, nessuno pensava se fosse di moda o meno, o se andasse bene per gli invitati o no


Oggi, l'unico punto fermo (almeno qui nelle nostre zone) è il cibo

Mentre in tutta Italia c'è un cambio generazionale rispetto al cibo, qui da noi il cibo e, soprattutto l'abbondanza, sono la parte fondamentale del banchetto

Noi vogliamo si deliziare gli occhi, ma vogliamo soprattutto riempire lo stomaco, ovviamente senza tralasciare la qualità ed il servizio


Molto probabilmente anche tu sarai presa da questo dubbio: "Il mio banchetto di nozze si terrà a pranzo o a cena?"


E' così???


Innanzitutto ti faccio una premessa: ci sono pro e contro in entrambe le soluzioni, quindi come sempre soltanto tu ed il tuo fm potete sapere quale è quella più congeniale alle vostre esigenze


Cerchiamo di capire insieme quali sono, prendendo in considerazione vari aspetti come la stagione in cui avverrà l'evento, la location scelta e l'età media degli ospiti


Ovviamente se dovessi sposarti in una stagione fredda o quasi (autunno/inverno) il pranzo sarebbe perfetto, viceversa se ti sposi in primavera o ancor di più in estate, lo sarebbe un pò meno; il motivo è facilmente intuibile, in inverno le giornate sono più corte e sposarti a pranzo (tempo permettendo) ti darebbe anche la possibilità di offrire ai tuoi ospiti un aperitivo all'aperto; al contrario immagina il tuo matrimonio in estate: 30°/32° all'ombra, dopo aver fatto le foto, raggiungi la location e se sei fortunata trovi dei superstiti, cioè i tuoi ospiti che non si sono sciolti al sole durante l'aperitivo



Un altro svantaggio potrebbe essere legato alla fatica, in quanto prima comincia la cerimonia, prima dovrai svegliarti. Di solito, la notte prima, l'ansia, l'emozione tengono sveglie le spose quasi tutta la notte e svegliarsi all'alba non è molto piacevole. In piena frenesia dovrai gestire parrucchiere, estetista, fotografo, TUA MADRE, e se tutto questo comincia di primo mattino, la giornata sarà più lunga da gestire




Ma, in realtà tutto questo che ti ho descritto come uno svantaggio, potrebbe anche diventare un vantaggio

Come???


Ti ho detto dell'ansia che non ti farà dormire, ed è vero... ma proprio perché presa dall'ansia potresti optare per un pranzo, perché magari non vedi l'ora di arrivare all'altare

Ti ho parlato di una giornata lunga da gestire... ed anche questo è vero, ma se invece è proprio per questo che vorresti sposarti a pranzo???

Generalmente chi sceglie il pranzo è perché vuole godersi appieno tutta la giornata, fare in modo che duri il più a lungo possibile

Il pranzo potrebbe essere ideale se hai un numero alto di bambini ed anziani tra i tuoi ospiti




La cena, dal canto suo, creerebbe un'atmosfera più chic, ti darebbe più tempo per prepararti e se la stagione scelta dovesse essere l'estate, farà sicuramente meno caldo rispetto al pranzo



VISTO???

E' vero tutto ed il contrario di tutto


Come ti dicevo all'inizio, dipende solo da te e dalle tue esigenze perché quello che è uno svantaggio per alcune, potrebbe essere un vantaggio per altre


Fai tesoro della tua esperienza, prendi insegnamento dai matrimoni a cui hai preso parte come invitata


RICORDA: che sia di mattina o che sia di sera, sarà una grande festa, fatta di momenti di gioia da condividere con le persone a te care



192 visualizzazioni

" Non ci portare chiunque a vedere il mare che è una cosa importate" |Vision Events - Matrimonio In Spiaggia | Via Spiaggia Romana, 15 | Bacoli | Napoli 

Sito creato da Pasquale Catuogno